Ciao!

Sono entusiasta che tu abbia bussato alla mia porta. Se stai leggendo chi sono probabilmente hai deciso di vivere in un ambiente che ti assomigli di più. Magari sei giovane e questa è la tua prima volta con una casa vuota. O forse, dopo anni, hai deciso di cambiarla e adesso devi ricominciare da capo.Probabilmente la tua casa non ti rappresenta e questa cosa ti mette a disagio. Sentirsi coccolati e ispirati a coltivare le proprie passioni è un diritto, non un privilegio.

È arrivato il momento che la tua casa sia anche la casa del tuo io interiore.

Chi Sono

Sono Danilo Tresca, di lavoro creo interni a misura di emozioni. Proprio così. Desidero che ognuno si innamori della propria casa e coltivi la versione migliore di se. Sono sicuro di una cosa: abitare bene aiuta ad essere persone migliori. Lavoro con: curiosità, creatività ed attenzione, i miei fidati compagni.Inizio sempre da te. Ci prendiamo un caffè e mi racconti quello che vorresti, cosa ti serve, cosa non ti convince. Poi studio. Cosa? Un concept costruito intorno a te. Sì ma, non come quello della banca. Studio un’idea creativa che ti coinvolga ed emozioni. A questo punto, progetto con attenzione e mente aperta. Questi passaggi mi permettono di creare degli ambienti suggestivi che uniscano bellezza e funzione.

Progettiamolo insieme

Manca poco. Hai bisogno di immaginare concretamente come sarà la tua futura casa. Quali materiali toccherai, quali colori osserverai, quali luci percepirai. Ti servirà un progetto pensato per la tua quotidianità, che ti regali il tempo di finire il tuo libro preferito o magari di dedicarti alla pasticceria. E poi, ti servirà un progetto che non ti faccia più urtare gli spigoli dei mobili per accendere la luce. Scommetto che non ci avevi pensato. Avrai bisogno di una casa che faccia bene alla tua mente e al tuo corpo. Ci sono molti aspetti a cui pensare ma insieme li affronteremo tutti. Finisce sempre così: non si capisce se sono più felice io o i miei clienti. Siamo come bambini nella stanza dei giochi.

Ed è bello cosi. Credimi.

I miei clienti sono gioiosi e soddisfatti perché finalmente possono esprimere il meglio di loro stessi. Il loro io interiore ringrazia.

Altri dettagli

Mi sono diplomato a pieni voti in Interior Design alla Nuova Accademia del Design. A quei tempi ero io il bambino che girava per Milano affamato di interni ed architetture. Cerco sempre di migliorarmi e lavoro costantemente sui miei limiti per superarli.

Il mio slogan? Design your happines.

Credo che tutti abbiamo la possibilità di progettare uno stile di vita e dell’abitare che ci renda più gioiosi.

La casa del cappellaio nasce come un blog con la voglia di condividere la mia passione per il design. Si ispira alle atmosfere nordiche e ad un lifestyle essenziale e slow eppure, non smette di sperimentare ed esplorare. Nel tempo questa passione non è cambiata. E’ giovane, come me, perciò continua ad evolversi e migliorarsi. Oggi La casa del cappellaio è uno studio di progettazione creativo e al passo con i tempi.

Allora, ti fermi per un tè?

Vuoi raccontarmi della tua casa e dei tuoi progetti per lei?

Desideri una consulenza ma siamo lontani? Nessun problema!

Se ti va di conoscermi un po’ meglio…